Page 15 - Orchidea

SEO Version

La Direzione Tecnica : i Responsabili di Area
La struttura organizzativa della Rete prevede ai vertici una Direzione Tecnica, composta da
quattro Responsabili di Area (Area Valdobbiadene-Montebelluna, Area Mogliano, Area Infermieri,
Area Inserimento Lavorativo Cantieri),che hanno i compiti di curare la gestione operativa delle
Cooperative dando attuazione alle linee strategiche e ai piani di sviluppo approvati dai Consigli di
Amministrazione. Queste persone verificano inoltre l’andamento economico-produttivo della
singola cooperativa di riferimento e propongono ai CdA di riferimento gli eventuali accorgimenti
migliorativi ed effettuano il monitoraggio della soddisfazione degli Enti committenti gestendo in
prima persona problemi e criticità.
I Responsabili di Area fanno parte dei CdA delle Cooperative e quindi riportano ad ogni seduta
del Governo di Rete aggiornamenti e problematicità. Gestiscono la propria struttura organizzativa
di riferimento attraversoriunioni di area, con tutti i lavoratori su problematiche organizzative
gestionali dell'appalto; riunioni di servizio su problematiche organizzative e gestionali del servizio;
riunioni con i diversi coordinatori dei servizi; incontri periodici con gli Enti Committenti.
La formazione della governance
La qualità e l’accreditamento -
Nell’ottica del miglioramento continuo nel 2006 è stato intrapresoil
percorso per l’ottenimento della certificazione ISO 9001:2008, poi ottenuta da parte dell’Ente
certificatore “B.V.Q.I – divisione certificazione SINCERT” per quanto riguarda la “Progettazione e
realizzazione di percorsi riabilitativi a soggetti con disagio psichico/sociale ed erogazione di servizi
socio-educativi, assistenziali ed infermieristici all’interno di RSA, Comunità Terapeutiche
Residenziali Protette, Comunità Alloggio e Centri Diurni”.
Successivamente per effetto della L.R. 22/2002 e D.G.R.1616 del 2008 la Regione Veneto ha
stabilito che, nell’ambito della Salute Mentale, le strutture di questo territorio devono essere
Autorizzate all’Esercizio e successivamente Accreditate dalla Regione stessa. Questi due Istituti
prevedono modalità organizzative e operative che combaciano sia con il sistema Qualità che con
le scelte organizzative e gestionali attuate negli ultimi anni da Orchidea.
Le cooperative si sono dunque impegnate prima con la Qualità e successivamente con
l'Autorizzazione all’Esercizio e l’Accreditamento Istituzionale a creare, applicare e mantenere
attivo un sistema di gestione dei servizi che soddisfi appieno i bisogni espressi o impliciti dei
nostri clienti, committenti e utenti.
Rete Orchidea vuole promuovere e mantenere, con l’impegno e la responsabilità di tutti, dalla
direzione agli operatori, un modo di lavorare efficace ed efficiente all’interno del concetto di cura
e benessere della persona. Per assolvere a questo compito la cooperativa opera nell'ottica del
miglioramento continuo individuando chiari obiettivi di lavoro e verificando i risultati raggiunti.
Per i servizi gestiti dalla Cooperativa Orchidea ha quindi ottenuto la relativa autorizzazione di cui
alla LR 22/2002.
Il Gruppo C. di A. Allargato
- Il gruppo è nato a seguito di un percorso formativo svolto nel 2012
sulla Governance delle Cooperative, al quale hanno partecipato i membri dei CdA delle tre
Orc
h
ide
Orc
h
ide
INFERMIERI
Cantieri
14
Retecamere
PROGETTI INTEGRATI PER LO SVILUPPO
Camera di Commercio
Treviso