Il sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti per la propria funzionalità. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più consulta la nostra Cookie Policy | Chiudi avviso

Homepage / Alternanza Scuola-Lavoro e Orientamento

Alternanza Scuola Lavoro e Orientamento alle professioni

logo asl

 

Cos'è l'alternanza scuola-lavoro

banner ASL la buona scuola

L’Alternanza scuola-lavoro è una modalità didattica innovativa, che attraverso l’esperienza pratica aiuta a consolidare le conoscenze acquisite a scuola e testare sul campo le attitudini degli studenti, ad arricchirne la formazione e a orientarne il percorso di studio e, in futuro di lavoro.

E’ stata introdotta nell’ordinamento italiano dalla “Riforma Moratti” del 2003. Nel 2015 – con la riforma c.d. “della Buona Scuola” - è stata resa obbligatoria per tutti gli studenti dell’ultimo triennio della scuola secondaria di secondo grado. Al tempo stesso il D. Lgs. 81/2015 (“Jobs Act”) ha rafforzato il sistema duale nell’ambito dei percorsi di Istruzione e Formazione Professionale (Qualifiche e Diplomi professionali), prevedendo anche per essi 400 ore annue di alternanza.

Per effetto di quanto disposto nella Legge di Bilancio 2019 (L. 345 del 30 dicembre 2018) i percorsi di alternanza sono ridenominati in “percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento” e il loro monte ore minimo viene rimodulato nel modo seguente:

  1. almeno 210 ore nel triennio terminale del percorso di studi degli istituti professionali;
  2. almeno 150 ore nel secondo biennio e nell’ultimo anno del percorso di studi degli istituti tecnici;
  3. almeno 90 ore nel secondo biennio e nel quinto anno dei licei.

 

Per informazioni:

dott. Federico Callegari
P.O. - Settore Studi e Alternanza Scuola Lavoro
Piazza Borsa, 3/B - 31100 Treviso, 1° piano
Tel. 0422 595239 - Fax 0422 595595
e-mail: federico.callegari@tb.camcom.it

Orario
mattino: 9.00 - 12.30 dal lunedì al venerdì
pomeriggio: 15.00 - 16.30 mercoledì
AGOSTO: CHIUSO al pomeriggio