Il sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti per la propria funzionalità. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più consulta la nostra Cookie Policy | Chiudi avviso

Homepage / Organismi di Composizione della Crisi d'Impresa (OCRI)

Organismi di Composizione della Crisi d'Impresa (OCRI) 

 

Con il decreto legislativo 12 gennaio 2019 n. 14, denominato “Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza”, il legislatore  ha proceduto non solo a un generale riordino della materia concorsuale, ma anche all’introduzione dei sistemi di allerta e di composizione assistita della crisi.            

Il Codice in esame è suddiviso in dieci titoli, quali:

  1. disposizioni generali;
  2. procedure di allerta e di composizione assistita della crisi;
  3. procedure di regolazione della crisi e dell’insolvenza;
  4. strumenti di regolazione della crisi;
  5. liquidazione giudiziale;
  6. disposizioni relative ai gruppi di imprese;
  7. liquidazione coatta amministrativa;
  8. liquidazione giudiziale e misure cautelari penali;
  9. disposizioni penali;
  10. disposizioni per l’attuazione del Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza, norme di coordinamento e disciplina transitoria.

Tra le novità introdotte dalla legge vi sono gli OCRI, organismi che saranno istituiti in via esclusiva e obbligatoria presso ciascuna Camera di Commercio (a partire da settembre 2021), con l’obiettivo di creare un efficace sistema di allerta per la prevenzione e la composizione assistita delle crisi.

 

La Camera di commercio di Treviso-Belluno ha sottoscritto numerose Convenzioni con gli Ordini e le principali Associazioni di categoria che hanno dimostrato il loro interesse alla nuova procedura OCRI.

Verranno organizzati prossimamente degli incontri con i sottoscrittori delle stesse.

 

Nota bene: In ragione dell'attuale emergenza epidemiologica da COVID-19 l'entrata in vigore della richiamata disciplina è stata posticipata al prossimo 1 settembre 2021.
(art. 5 D.L. 23/2020)

 

I contenuti sono aggiornati alla data dell'11.11.2020, in base alle Disposizioni integrative e correttive a norma dell'articolo 1, comma 1, della legge 8 marzo 2019, n. 20, al decreto legislativo 12 gennaio 2019, n. 14, recante Codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza in attuazione della legge 19 ottobre 2017, n. 155.