Il sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti per la propria funzionalità. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più consulta la nostra Cookie Policy | Chiudi avviso

Homepage / Sono / Artigiano / Pratica telematica artigiana

Pratica telematica artigiana

Con l’entrata in vigore della Legge regionale n. 15 del 2010 (in vigore dal 24.03.2010) presso l'Ufficio Albo Imprese Artigiane di Treviso è necessario presentare le comunicazioni di iscrizione, modifica e cancellazione utilizzando la procedura telematica.

È stata predisposta una guida rapida per le pratiche artigiane in modalità telematica.

La pratica telematica artigiana potrà essere compilata utilizzando le applicazioni Starweb, Comunica semplificato o Standard, Fedra o altri compatibili, e sarà individuata come tale dalla presenza del modello secondario AA, da allegarsi al modello base (I1 – I2 – S5 - UL – intercalare P, a seconda della varia casistica).

La sottoscrizione digitale della distinta e degli allegati, utilizzando i dispositivi di firma digitale attualmente esistenti, può essere effettuata da:

  • il titolare/legale rappresentante
  • il procuratore speciale, utilizzando il modello procura debitamente sottoscritto dal delegante e disponibile nella sezione modulistica

Diritti di segreteria

Gli importi dei diritti di segreteria per la pratica telematica artigiana sono disponibili nella sezione costi.

È importante sapere che:
I diritti e i bolli addebitati in sede di protocollazione automatica, se diversi da quelli dovuti, saranno aggiornati tempestivamente dall'Ufficio Albo Imprese Artigiane e attività regolamentate secondo gli importi previsti dalla normativa vigente e consultabili nella sezione costi sopra indicata.
In ogni caso, la ricevuta aggiornata sarà estraibile direttamente dal sistema Telemaco (pratiche in istruttoria/evase).

Diritto Annuale

È possibile pagare, contestualmente all'invio della pratica telematica artigiana di iscrizione di impresa individuale e/o apertura unità locale, anche l'importo vigente del Diritto Annuale. In tal caso, dovrà essere fatta specifica richiesta di addebito. Gli importi del diritto annuo sono disponibili nella sezione Diritto Annuale.

Casi particolari

  • Imprese artigiane iscritte nella sezione piccoli imprenditori anche con altre qualifiche (imprenditore agricolo, coltivatore diretto, etc) per esercizio di attività secondaria
    Nei casi di
    - variazione sede
    - apertura/modifica/chiusura unità locale
    - cessazione di tutta l'attività
    sarà necessario inviare telematicamente un'unica denuncia (allegando il modello AA) che sarà gestita tra i due uffici competenti. In tali casi saranno applicabili i diritti ed i bolli previsti per il Registro Imprese

    Nessun diritto di segreteria è previsto per le ipotesi di cancellazione dal Registro Imprese, ma sarà dovuto solo il bollo.

NEWSLETTER

Vuoi conoscere le iniziative e gli eventi della Camera di Commercio?
Registrati gratuitamente al servizio La Camera Informa

Per informazioni:

Albo Imprese Artigiane e attività regolamentate

Sede di Treviso
Piazza Borsa, 3/B - 31100 Treviso, 2° piano
Tel. 0422 595405 dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 12.00
e-mail: albo.artigiani@tb.camcom.it
PEC: cciaa@pec.tb.camcom.it (riceve solo da altre PEC)

Orario
mattino: 9.00 - 12.30 dal lunedì al venerdì
pomeriggio: mercoledì 15.00 - 16.30
Santo Patrono: 27 aprile

Capo Settore: Paolo Grigoletto
Capo Ufficio: Fabio Morsanutto