Il sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti per la propria funzionalità. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più consulta la nostra Cookie Policy | Chiudi avviso

Deposito bilanci

Informazioni per la predisposizione delle pratiche

NOVITA': Campagna bilanci 2023 maggiorazione dei diritti di segreteria per finanziamento OIC - nuovo importo

Consulta il decreto

 

Immagine del portale SARI

E' disponibile la Guida Nazionale Unioncamere Bilanci (versione del 27 febbraio 2023). 
La Circolare Ministero Sviluppo Economico n. 3689/C del 06/05/2016 fornisce indicazioni per la compilazione del Modulo B e la gestione di casi particolari (es. società in liquidazione, società cessate per fusione, ecc.).

Strumenti per la predisposizione e l’invio delle pratiche

Tutte le informazioni per
- strumenti di redazione del bilancio in formato XBRL
- applicativi di predisposizione ed invio delle pratiche al Registro imprese
Consulta il sito www.registroimprese.it/deposito-bilanci

Servizio di pre-verifica della regolarità delle pratiche di bilancio

Dal 17/04/2023 al 12/05/2023 sarà possibile inviare una prima pratica di bilancio e contattare l'Ufficio per la verifica della stessa, prima di procedere all'invio delle altre.
Una volta ottenuto il numero di protocollo, sarà sufficiente inviare un messaggio di posta elettronica all'indirizzo registro.imprese@tb.camcom.it
con oggetto: "PRATICA DI BILANCIO DA VERIFICARE PROT. N. XXXXX"
L'Ufficio risponderà entro 72 ore.
Per consentire di estendere il servizio al maggior numero di utenti possibile, la verifica sarà effettuata su una pratica per Studio/Associazione.

Deposito mediante procura

Dal 01/10/2020 l'Ufficio del Registro delle Imprese di Treviso-Belluno, non accetta più le pratiche di deposito del bilancio cui sia allegato il file con la delega di firma all'intermediario, cioè la cd. procura speciale cartacea firmata manualmente, cui è aggiunta la copia del documento di identità personale del sottoscrittore.

Per un approfondimento leggi la nota informativa

Leggi le Linee guida

Depositi a rettifica

Si distingue tra i seguenti casi:

  1. il bilancio approvato dall’assemblea, agli atti della società, è corretto ma la copia presentata al Registro Imprese è errata (es. errori materiali di impaginazione)
  2. il bilancio approvato dall’assemblea, agli atti della società e al Registro Imprese, è errato e, pertanto, viene riconvocata l’assemblea per l’approvazione di un nuovo bilancio corretto 

Per il caso a) 

Se pratica già evasa: 

  • deve essere presentata una nuova pratica completa di tutta la documentazione prevista;
  • è necessario indicare nel riquadro XX – NOTE che trattasi di “Deposito a rettifica del bilancio di esercizio depositato con protocollo n. ….. del ……. per rettifica dell’errore materiale contenuto nello stato patrimoniale/conto econ./nota int/altro allegato…(specificare le parti aggiunte, soppresse e/o modificate)…………………………..”; 
  • la pratica sconta il pagamento di diritti di segreteria (euro 62,30) e bolli (euro 65,00);
  • nell’archivio ottico del Registro Imprese rimane pubblicato anche il primo bilancio

Se pratica non ancora evasa:

  • è ammesso il “reinvio” della pratica completa della documentazione prevista;
  • è necessario indicare nel riquadro XX – note che trattasi di “Deposito a rettifica del bilancio di esercizio depositato con protocollo n. ….. del ……. per rettifica dell’ errore materiale contenuto nello stato patrimoniale/conto econ./nota int/altro allegato……(specificare le parti aggiunte, soppresse e/o modificate)……………………………..”
  • la pratica non sconta il pagamento di diritti e bolli
  • nell’archivio ottico del Registro Imprese viene pubblicato solo il secondo bilancio

Per il caso b)

  • indipendentemente dallo stato di lavorazione della prima pratica (evasa o meno) deve essere presentata una nuova pratica completa della documentazione prevista, compreso il nuovo verbale di approvazione del bilancio corretto;
  • termine: 30 giorni dalla nuova approvazione
  • nel mod. XX-NOTE riportare la dicitura “Nuova approvazione a rettifica del precedente deposito effettuato in data ……..al prot. n. ……….”;
  • la pratica sconta il pagamento di diritti di segreteria (euro 62,30) e bolli (euro 65,00);
  • nell’archivio ottico del Registro Imprese rimane pubblicato anche il primo bilancio

Bilancio non approvato

Il Registro Imprese non può pubblicare bilanci non approvati (art. 2435 c.c.)

Termini e Sanzioni

Il termine di presentazione del bilancio al Registro Imprese è fissato in 30 giorni dalla sua approvazione. Al fine del computo del termine, il sabato e la domenica vengono considerati giorni festivi e quindi si considera tempestivo il deposito effettuato il primo giorno lavorativo successivo.
Sono previste sanzioni in caso di ritardato o omesso deposito del bilancio nei termini.

 

NEWSLETTER

Vuoi conoscere le iniziative e gli eventi della Camera di Commercio?
Registrati gratuitamente al servizio La Camera Informa

Segue .... altri bisogni

Per informazioni:

Registro Imprese - Atti Societari

Sede di Treviso
Piazza Borsa, 3/B - 31100 Treviso, 2° piano
Tel. 0422 595207 dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 12.00
e-mail: registro.imprese@tb.camcom.it
PEC: cciaa@pec.tb.camcom.it (riceve solo da altre PEC)

Prenotazione appuntamentoSportello Online

Orario
mattino: 9.00 - 12.30 dal lunedì al venerdì
pomeriggio: mercoledì 15.00 - 16.30
Santo Patrono: 27 aprile

Capo Settore: Novela Sorgo
Capo Ufficio: Paola Zava


Notizie

Formazione