Il sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti per la propria funzionalità. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più consulta la nostra Cookie Policy | Chiudi avviso

Homepage / Regolazione del mercato / Metrico / Verifica prima nazionale e CEE

Verifica prima nazionale e CEE

Ogni strumento metrico, prima di essere introdotto in commercio, deve essere sottoposto ad un controllo per:

  • accertare la conformità dello strumento agli specifici decreti ministeriali di approvazione;
  • accertare la compatibilità, per alcuni strumenti complessi, delle unità funzionali collegate fra loro che sono oggetto di diversi decreti di approvazione.

Questo controllo prende il nome di verificazione prima.

La verificazione prima di uno strumento può essere richiesta esclusivamente da ditte che abbiano il requisito di Fabbricante Metrico.

Fabbricante Metrico

Il Fabbricante Metrico è la persona che fabbrica o ripara strumenti per pesare o misurare

È dotato di un marchio di fabbrica (un logo scelto liberamente), depositato presso l'ufficio metrico.
Deve essere munito di tenaglie o punzoni, con impresso il proprio logo, per chiudere legalmente lo strumento riparato, in attesa della verifica ufficiale dell'ufficio metrico, che viene effettuata su richiesta.

La verifica prima degli strumenti metrici diversi da quelli di tipo CEE può essere eseguita da:

  • Camera di Commercio
  • Fabbricanti Metrici ai quali la Camera di Commercio rilascia la Concessione di Conformità Metrologica

Per ottenere la verificazione prima degli strumenti, occorre inoltrare richiesta all'Ufficio Metrico.

 

Concessione di conformità metrologica ( D.M.28/03/00 nr. 179)

La Concessione di conformità metrologica, rilasciata sulla base dell'apposito regolamento (19 Kb), è rilasciata dalla Camera di Commercio ai Fabbricanti Metrici, che dispongano di un sistema di garanzia per la qualità della produzione.
Con la concessione possono autocertificare ogni strumento metrico, realizzato, diverso da quelli di tipo CEE.

Lo strumento metrico deve essere conforme ai decreti d'ammissione alla verifica prima rilasciati dal Ministero dello Sviluppo Economico - Direzione Generale per l'Armonizzazione e Tutela del Mercato-Ufficio Centrale Metrico.
I fabbricanti metrici che utilizzano la procedura di conformità metrologica sono sottoposti alla sorveglianza da parte della Camera di Commercio, che l'esercita attraverso visite ispettive non preannunciate ed attraverso i rapporti trasmessi dall'organismo di certificazione.

 

NEWSLETTER

Vuoi conoscere le iniziative e gli eventi della Camera di Commercio?
Registrati gratuitamente al servizio La Camera Informa

Per informazioni:

Servizio Metrologia Legale
via Fiumicelli (fianco Piazza Borsa) - 31100 Treviso, Piano terra
Tel. 0422 595353-354-355 - Fax 0422 595595
e-mail: metrico@tb.camcom.it
PEC: metrico@pec.tb.camcom.it (riceve solo da altre PEC)

Orario
mattino: 9.00 - 12.30 dal lunedì al venerdì


Capo Settore: ad interim Marco D'Eredità
Capo Ufficio: Maurizio Giarletta


Formazione