Il sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti per la propria funzionalità. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più consulta la nostra Cookie Policy | Chiudi avviso

Corso di formazione

L'accesso  all'esame  per  gli   aspiranti   mediatori  è  subordinato  alla  frequenza  di  un  corso  di formazione organizzato da uno dei seguenti organismi autorizzati dalla Regione Veneto a gestire la formazione professionale.
L'attestato  di  frequenza del corso può essere conseguito in tutto il territorio nazionale a prescindere da dove si intenda sostenere l'esame.

NOTA BENE

Come indicato nella nota della Presidenza del Consiglio dei Ministri prot. n. 6366 del 19.06.2015, per il riconoscimento del titolo di studio estero, indispensabile per la frequenza del corso di formazione (tenuto da soggetti abilitati dalla Regione) e per la successiva iscrizione all'esame per aspiranti Agenti d'affari in Mediazione da sostenere presso la competente Camera di Commercio, è necessario richiedere la "dichiarazione di equivalenzadirettamente ai competenti Uffici del M.I.U.R.

 

Elenco regionale Organismi di formazione accreditati

L'indicazione degli enti di formazione che hanno ottenuto l'accreditamento della Regione Veneto ed i relativi corsi riconosciuti sono disponibili nel sito regionale

 

Elenco degli enti autorizzati dalla Regione Veneto ad organizzare corsi di formazione per agenti d'affari in mediazione per le province di Treviso e Belluno 

NEWSLETTER

Vuoi conoscere le iniziative e gli eventi della Camera di Commercio?
Registrati gratuitamente al servizio La Camera Informa

Per informazioni:

Abilitazioni (Agenti, Mediatori e altri Albi)

Sede di Treviso
Piazza Borsa, 3/B - 31100 Treviso, 2° piano
Tel. 0422 595332 dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 12.00
e-mail: abilitazioni@tb.camcom.it
PEC: cciaa@pec.tb.camcom.it (riceve solo da altre PEC)

Orario
mattino: 9.00 - 12.30 dal lunedì al venerdì SU APPUNTAMENTO contattando l'ufficio
Santo Patrono: 27 aprile

Capo Settore: Paolo Grigoletto
Capo ufficio: Emanuela Zizola