Il sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti per la propria funzionalità. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più consulta la nostra Cookie Policy | Chiudi avviso

Homepage / Servizi per te e la tua impresa / Carta Nazionale dei Servizi (CNS) e firma digitale / Validità, ciclo di vita e rinnovo dei certificati digitali

Validità, ciclo di vita e rinnovo dei certificati digitali

I certificati digitali (di sottoscrizione e di autenticazione CNS) che vengono rilasciati hanno validità di 3 anni e possono essere rinnovati per altri 3.

Un certificato è valido se:

  • è nel periodo di validità
  • è stato emesso da un Ente Certificatore riconosciuto da AGID Agenzia per l’Italia Digitale
  • non è presente nelle liste di revoca o sospensione.

Per tutti i dispositivi emessi dalla Camera di Commercio (CA InfoCamere/CA precedente) e in corso di validità è possibile effettuare operazioni di sospensione, riattivazione e revoca dei certificati. La revoca o sospensione del certificato viene segnalata attraverso la pubblicazione di liste di revoca e sospensione.

Rinnovare i certificati digitali

Ricordati che puoi rinnovare i certificati digitali nei 90 giorni precedenti la scadenza (entro il giorno antecedente alla data termine).
Se lasci trascorrere questo termine, il dispositivo diventa inutilizzabile e dovrai obbligatoriamente richiederne un altro.

Il rinnovo si effettua on-line dal sito di Infocamere e presso gli sportelli camerali previo appuntamento

Sospensione e riattivazione

Sospensione e riattivazione

In caso di smarrimento o inutilizzo prolungato del dispositivo, prima di revocare definitivamente il certificato di firma, è possibile sospenderne la validità. La sospensione è un’operazione con cui la CA annulla in maniera reversibile i certificati. La richiesta di sospensione e riattivazione può essere effettuata online:

  • per i certificati emessi dalla CA InfoCamere al seguente link
  • per i certificati emessi con CA Infocert/Aruba al seguente link

Revoca

In caso di smarrimento, sottrazione, rottura, blocco involontario o variazione dei dati riportati nei certificati digitali è possibile richiedere la revoca dei certificati. Con la revoca si annulla definitivamente la validità del certificato prima della naturale scadenza. La revoca dei certificati emessi dalla CA InfoCamere può essere richiesta tramite le modalità riportate sul sito. Per i certificati emessi con CA Infocert/Aruba consultare il sito di Infocamere.

 

Motivi per la revoca di un certificato

Il Certificatore può eseguire la revoca di un certificato su propria iniziativa o su richiesta del titolare.
La revoca va richiesta quando la chiave privata sia stata compromessa, ovvero:

  • sia stato smarrito il dispositivo di firma
  • sia venuta meno la segretezza della chiave o del suo codice di attivazione (PIN)
  • si sia verificato un qualunque evento che abbia compromesso il suo possesso (perdita del PIN, guasto del dispositivo, ecc.)
  • il titolare non riesce più ad utilizzare il dispositivo di firma in suo possesso (Perdita del PIN, guasto del dispositivo, ecc.)
  • si verifica un cambiamento dei dati del titolare presenti nel certificato
  • termina il rapporto tra il titolare e il Certificatore
  • viene verificata una sostanziale condizione di non rispetto del Manuale Operativo

 

Revoca su iniziativa del titolare

In caso di smarrimento/sottrazione del dispositivo il titolare dovrà inoltrare la richiesta di revoca tramite il sito id.infocamere.it .

Le revoche/sospensioni, unitamente ai nuovi rilasci, vengono annotate in un apposito registro dei certificati, accessibile a qualsiasi soggetto, così come previsto dall'art. 13 del DPCM 8 febbraio 1999.

 

Supporto e assistenza

Per ricevere assistenza sui prodotti di firma digitale consulta la pagina.

NEWSLETTER

Vuoi conoscere le iniziative e gli eventi della Camera di Commercio?
Registrati gratuitamente al servizio La Camera Informa

Per informazioni:

Servizi digitali

Sede di Treviso
Piazza Borsa, 3/B - 31100 Treviso,
Tel. 0422 595242 dal lunedì al venerdì 10.00 - 12.00
e-mail: firma.digitale@tb.camcom.it
PEC: cciaa@pec.tb.camcom.it (riceve solo da altre PEC)

Prenota un appuntamento allo sportello in presenza per:
- FIRMA DIGITALE (rilascio rapido con pre-inserimento dati online - solo Treviso);
- FIRMA DIGITALE | SPID (per tutte le sedi camerali);
- CARTE TACHIGRAFICHE (su appuntamento a Conegliano e Treviso).

Orario
mattino: 9.00 - 12.30 dal lunedì al venerdì
pomeriggio: mercoledì 15.00 - 16.30

Santo Patrono: 27 aprile

Capo Settore: Novela Sorgo
Capo Ufficio: Alberto Pertile

Servizi digitali

Centro Polifunzionale di Belluno
Piazza Santo Stefano 15/17 - 32100 Belluno,
Tel. 0437 955145
e-mail: firma.digitale@tb.camcom.it
PEC: cciaa@pec.tb.camcom.it (riceve solo da altre PEC)

Prenota un appuntamento: sportello in presenza

Orario
mattino: 9.00 - 12.30 dal lunedì al venerdì (servizi su APPUNTAMENTO)
pomeriggio: giovedì 15.00 - 16.30
Santo Patrono: 11 novembre

Capo Settore: Paolo Grigoletto
Capo Ufficio: Paolo Grigoletto ad interim