Homepage / ASL

Alternanza Scuola Lavoro

logo asl

Cos'è l'alternanza

banner ASL la buona scuola

L'alternanza scuola-lavoro, obbligatoria per tutti gli studenti dell'ultimo triennio delle scuole superiori, anche nei licei, è una delle innovazioni più significative della legge 107 del 2015 (La Buona Scuola) in linea con il principio della scuola aperta.

Un'esperienza formativa innovativa per unire sapere e saper fare, orientare le aspirazioni degli studenti e aprire didattica e apprendimento al mondo esterno.

Perché l'unica risposta strutturale alla disoccupazione è una scuola collegata con il mondo del lavoro.

 

Bandi per l'attivazione di percorsi di Alternanza

  • Lanciata la seconda edizione del bando:
    Con delibera n. 97 del 23/07/2018, la Giunta camerale ha approvato la seconda edizione del "Bando per l'erogazione di contributi alle imprese per l'attivazione di percorsi di Alternanza Scuola-Lavoro"
    Con determinazione presidenziale n. 37 del 28 novembre 2018, in corso di pubblicazione all'Albo camerale, il termine ultimo di presentazione delle domande di contributo è stato spostato dalle ore 21 del 30 novembre 2018 alle ore 21 del 21 dicembre 2018.

    Per i dettagli e per consultare il bando cliccare qui

  • La precedente edizione:
    Bando voucher per l'Alternanza- prima edizione: concessione di contributi alle imprese delle province di Belluno e Treviso per l'attivazione di percorsi di alternanza scuola-lavoro.
    Il bando è scaduto il 15 giugno 2018.
    Per i dettagli e per consultare il bando cliccare qui
    Per consultare gli esiti del bando cliccare qui

Liquidazione del contributo
Si ricorda che ai sensi dell'art. 5 del Bando, il contributo alle imprese è liquidato al netto della ritenuta d'acconto del 4% secondo quanto previsto dall'art. 28, comma 2, del D.P.R. n. 600/1973.

 

Eventi

Eventi in programmazione

  • L'Alternanza scuola-lavoro quale possibile contesto di apprendimento delle Soft Skills
    I risultati del Laboratorio realizzato in provincia di Belluno da Camera di Commercio e Ca' Foscari Competency Centre
    Belluno, 11 dicembre 2018, ore 15.00 - 18.00
    Istituto d'Istruzione Superiore "T. Catullo", via G. Garibaldi n. 10 - Belluno
    A parità di competenze tecniche nelle selezioni di lavoro una persona è preferita a un'altra, perchè? Se le competenze trasversali fanno la differenza, cosa sono e come possono essere sviluppate? L'Alternanza Scuola-Lavoro può essere il primo terreno di valorizzazione delle Soft Skills?
    A queste domande il seminario fornirà una serie di argomentazioni e testimonianze, basate sugli esiti di un Laboratorio che ha coinvolto in provincia di Belluno 40 persone fra tutor scolastici e tutor aziendali, con esiti che sono stati presentati a livello nazionale e adottati dal sistema camerale come "buona prassi".

    Consulta il programma dettagliato

  • Il lavoro che verrà, il lavoro che farete
    Il mercato del lavoro sta profondamente cambiando. Quarta rivoluzione industriale, turismo esperienziale, filiere della creatività artigiana e della cultura, economia circolare stanno rimescolando i tradizionali confini dei settori e delle professioni.
    Diventa essenziale riuscire a comprendere questi processi di cambiamento per poter intraprendere consapevolmente un percorso formativo e lavorativo, soprattutto considerando che le professioni emergenti hanno sempre più caratteristiche multidimensionali (i cosiddetti lavori ibridi): richiederanno non solo abilità specifiche, ma anche flessibilità culturale e necessità di apprendimento permanente.
    La Camera di Commercio, cui la legge di riforma ha assegnato un ruolo di cerniera tra mondo della scuola e del lavoro, ha fatto proprie queste istanze e ha da tempo avviato importanti collaborazioni con soggetti pubblici e privati. Dall'interazione con l'Università di Padova, e in particolare con l'Osservatorio professioni digitali guidato dal prof. Gubitta, sono nati una serie di percorsi di disseminazione sul "lavoro che verrà", che vengono promossi nelle scuole superiori di secondo grado delle province di Treviso e Belluno.
    Sono stati definiti sette cantieri di ricerca:
    • fabbrica 4.0
    • economia circolare
    • mondo dell'agrifood
    • industria creativa
    • fashion retail e lifestyle
    • il sistema abitare
    • turismi e turisti
    Un menú che le scuole possono scegliere di approfondire, o trattare in modo trasversale, in base ai vari indirizzi di studio.
    Il primo appuntamento tratterà il tema di come la digitalizzazione sta modificando le professioni legate alle funzioni commerciali, amministrative, contabili e gestionali ed avrà luogo mercoledì 14 novembre 2018 presso l'Istituto Superiore Statale "Marco Fanno" di Conegliano.
    Coinvolgerà 108 studenti (tre classi terze e tre classi quarte) degli indirizzi "Sistemi informativi aziendali", "Amministrazione finanza e marketing" e "Relazioni internazionali per il marketing".

Eventi già realizzati

  • I cambiamenti del lavoro e dei luoghi del lavoro
    Spunti per l'Alternanza Scuola-lavoro e per l'Orientamento

    Evento di progettazione partecipata condotto dal Prof. Paolo Gubitta e dalla dott.ssa Elisa Rati dell'Osservatorio delle Professioni Digitali e Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali "Marco Fanno" dell'Università degli Studi di Padova.
    Si rivolge ai referenti della Scuola e delle Imprese per condividere i principali trend in atto relativi al lavoro e per scegliere, all'interno di questi trend, i temi di maggiore interesse da approfondire, anche allo scopo di stimolare innovativi percorsi di alternanza scuola-lavoro.


    Eventi di lancio realizzati:
    Treviso, 22 febbraio 2018, ore 14.00-18.00
    Belluno, 8 marzo 2018, ore 14.00-18.00


  • Allenare le Soft Skills nei percorsi di alternanza scuola-lavoro

    TREVISO | Dal 29 gennaio 2018
    BELLUNO | Dal 23 febbraio 2018


    Laboratorio metodologico organizzato dalla Camera di Commercio di Treviso - Belluno e condotto da esperti del Ca' Foscari Competency Centre dell'Università Ca' Foscari di Venezia, centro riconosciuto a livello internazionale per lo studio e l'implementazione delle metodologie competency-based.
    Il Laboratorio vedrà coinvolti, nei prossimi mesi, tutor aziendali e tutor scolastici nella messa in pratica di metodi e strumenti comuni finalizzati allo sviluppo e alla valutazione delle competenze trasversali o soft skills all'interno dei percorsi di alternanza scuola-lavoro.
    A valle del percorso Laboratoriale sarà organizzato un Convegno finale di divulgazione dei risultati.


  • Alternanza Day 2018
    Quello che pensano gli studenti dell'Alternanza Scuola-Lavoro


    Treviso, 3 maggio 2018 (ore 9.30-13.00)
    Salone Borsa Merci, piazza Borsa 3/b Treviso
    Consulta il programma dell'iniziativa
    Belluno, 16 maggio 2018
    Piazza S. Stefano, 15/17 Belluno
    Consulta il programma dell'iniziativa

  • Open Day in azienda riservati ai docenti delle scuole superiori statali e paritarie della provincia di Treviso e Belluno
    3^ Edizione 2018 - Imprese agroalimentari e sostenibilità

    Il nuovo ciclo di incontri in azienda approfondirà il tema legato alla sostenibilità (economico, sociale, ambientale) nel settore agroalimentare.
    Gli incontri sono gratuiti e riservati esclusivamente ai docenti delle Scuole Superiori delle province di Treviso e Belluno.

    24 aprile 2018, Pasta Zara - Riese Pio X (TV)
    24 maggio 2018, Fabbrica di Pedavena (BL)


  • Valorizzare le Soft Skills nell'esperienza di Alternanza Scuola-Lavoro
    Evento di progettazione tra referenti della Scuola e Imprese per un confronto su soft skills e richieste del mercato del lavoro
    TREVISO | 20 novembre 2017, ore 14.30-18.30 (locandina, 215 Kb)
    BELLUNO | 21 novembre 2017, ore 14.30-18.30 (locandina , 215 Kb)

  • Alternanza Day Treviso - Belluno 2017
    Percorsi di AS-L nel territorio
    TREVISO, 24 ottobre 2017
    BELLUNO, 27 ottobre 2017

    Materiali dell'evento

  • Opportunity Days 2018: orientamento, lavoro e volontariato
    L'evento di lancio sabato 10 novembre in Camera di Commercio.

    Giunti alla 3^ edizione, gli Opportunity Days offrono la possibilità di approfondire temi e conoscere servizi del territorio che possono supportare i giovani nella ricerca di esperienze formative, lavorative e di volontariato a livello locale, nazionale ed estero.
    Interventi e testimonianze ruoteranno attorno al tema dei "Lavori che verranno", delle Soft Skills, del Fare Impresa, delle esperienze formative di volontariato. Inoltre ci saranno dei corner nei quali i ragazzi potranno "assaggiare" i contenuti di dettaglio approfonditi durante la settimana.


    Programma dettagliato dell'evento

 

Premio delle Camere di commercio 'Storie di alternanza'

logo ASL premio

Con delibera n. 97 del 23/07/2018, in corso di pubblicazione all'albo, la Giunta camerale ha aderito alla nuova edizione del Premio Unioncamere "Storie di Alternanza"

Il Premio è aperto a studenti di Licei e Istituti tecnici e professionali per valorizzare e dare visibilità ai racconti dei progetti d'alternanza scuola-lavoro
Termine per l'iscrizione al Premio e invio della documentazione: 1° settembre 2018 al 19 ottobre 2018

Consulta il Regolamento e la modulistica per inviare le candidature

Per ogni informazione contatta l'ufficio

 

Il Registro nazionale per l'Alternanza scuola-lavoro

banner ASL il registro

La legge n. 107/2015 ha istituito presso le Camere di commercio il Registro nazionale per l'alternanza scuola-lavoro (art.1, comma 41).

Il Registro è composto da:

  • un'area aperta e consultabile gratuitamente in cui sono visibili le imprese e gli enti pubblici e privati disponibili a svolgere i percorsi di alternanza, il numero massimo degli studenti ammissibili nonché i periodi dell'anno in cui è possibile svolgere l'attività di alternanza;
  • un'area riservata a Scuole, Imprese e altri soggetti ospitanti percorsi di alternanza cui si accede con SPID o CNS dopo aver effettuato la registrazione.
    L'Area Riservata consente di accedere ad una serie di servizi, in via di arricchimento, volti a favorire la collaborazione far scuole e soggetti ospitanti.

 

 

Progetto EXCELSIOR - Sistema informativo per l'occupazione e la formazione

Il Sistema Informativo Excelsior - realizzato da Unioncamere e dall'ANPAL - si colloca dal 1997 tra le maggiori fonti disponibili in Italia sui temi del mercato del lavoro e della formazione ed è inserito tra le indagini ufficiali con obbligo di risposta previste dal Programma Statistico Nazionale.

I dati raccolti forniscono una conoscenza aggiornata, sistematica ed affidabile della consistenza e della distribuzione territoriale, dimensionale e per attività economica della domanda di lavoro espressa dalle imprese, nonché delle principali caratteristiche delle figure professionali richieste (livello di istruzione, età, esperienza, difficoltà di reperimento, necessità di ulteriore formazione, competenze, ecc.).

Per consultare i risultati provinciali dell'indagine clicca qui

 

Informazioni e contatti

dott. Federico Callegari
Responsabile del Settore Studi, Statistica, Prezzi e Alternanza scuola lavoro della Camera di Commercio di Treviso-Belluno
piazza Borsa, 3/b - 31100 Treviso, 1° piano
tel. 0422 595239 - 302
e-mail: federico.callegari@tb.camcom.it

Torna ad inizio pagina

Per informazioni:

dott. Federico Callegari
P.O. - Settore Studi e Alternanza Scuola Lavoro
Piazza Borsa, 3/B - 31100 Treviso, 1° piano
Tel. 0422 595239 - Fax 0422 595595
e-mail: federico.callegari@tb.camcom.it

Orario
mattino: 9.00 - 12.30 dal lunedì al venerdì
pomeriggio: 15.00 - 16.30 mercoledì
AGOSTO: CHIUSO al pomeriggio