Il sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti per la propria funzionalità. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più consulta la nostra Cookie Policy | Chiudi avviso

Home Page / NEWS

Piattaforma Telematica Nazionale: dal 15 novembre 2021 si avvia la composizione negoziata per la soluzione della crisi d'impresa

D.L. n. 118 del 24 agosto 2021, convertito con modifiche dalla Legge n.147 del 21.10.2021

Dal 15 novembre 2021, l'imprenditore commerciale e agricolo che si trova in condizioni di squilibrio patrimoniale o economico-finanziario che ne rendono probabile la crisi o l'insolvenza, può chiedere alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura, nel cui ambito territoriale si trova la sede legale dell'impresa, la nomina di un esperto indipendente, quando risulta ragionevolmente perseguibile il risanamento dell'impresa.

L'esperto agevola le trattative tra l'imprenditore, i creditori ed eventuali altri soggetti interessati, al fine di individuare una soluzione per il superamento delle condizioni di squilibrio patrimoniale o economico-finanziario, anche mediante il trasferimento dell'azienda o di rami di essa.

Questo è quanto prevede il D.L. n. 118 del 24 agosto 2021, convertito con modifiche dalla Legge n.147 del 21 ottobre scorso, pubblicata in G.U. n. 254 del 23.10.2021.

Unioncamere nazionale, per il tramite di Infocamere ha messo a disposizione l'accesso alla piattaforma telematica nazionale accessibile agli imprenditori iscritti nel Registro delle Imprese, nella quale è disponibile una lista di controllo particolareggiata, adeguata anche alle esigenze delle micro, piccole e medie imprese, che contiene indicazioni operative per la redazione del piano di risanamento e un test pratico per la verifica della ragionevole perseguibilità del risanamento da parte dell'imprenditore e dei professionisti dallo stesso incaricati. Il contenuto della piattaforma, la lista di controllo particolareggiata, le indicazioni per la redazione del piano di risanamento e le modalità di esecuzione del test pratico sono stati già definiti con decreto dirigenziale del Ministero della Giustizia  del 28 settembre 2021.

Leggi la notizia

*** (Notizia pubblicata il 09/11/2021) ***

Vuoi essere sempre informato sulle ultime novità della Camera di Commercio?

»   Iscriviti alla Newsletter!

NEWSLETTER

Vuoi conoscere le iniziative e gli eventi della Camera di Commercio?
Registrati gratuitamente al servizio La Camera Informa

Verifica le info su servizi, orari, iniziative nella sezione dedicata Emergenza Covid-19