Il sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti per la propria funzionalità. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più consulta la nostra Cookie Policy | Chiudi avviso

Home Page / NEWS

Associazione per il Patrimonio delle Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene UNESCO

8.09.2021 | Inaugurata la nuova sede in Villa dei Cedri a Valdobbiadene

Montedoro (Presidente): “Villa dei Cedri luogo simbolo per rappresentare l'eccezionalità di queste Colline”

Inaugurazione sede del ProseccoL'Ente camerale presente all'inaugurazione. Al taglio del nastro il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, il Sindaco di Valdobbiadene, Luciano Fregonese,  il Presidente dell'Associazione per il Patrimonio delle Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene, Marina Montedoro, insieme al direttivo, al comitato scientifico dell'Associazione e ai rappresentanti istituzionali dei Comuni dell'Area Unesco.

Intervento di Marina Montedoro: “Oggi siamo pronti a dare il via a un nuovo inizio. Dopo quasi due anni dalla nascita di questa Associazione, siamo tutti qui riuniti per darle ufficialmente una ‘casa'. Una casa ricca di storia, bellezza e arte. Un luogo simbolo che ben rappresenta l'eccezionalità di queste colline. Sono anni non semplici, nei quali dobbiamo continuare a lavorare per valorizzare e promuovere questo patrimonio che, come Associazione, abbiamo l'onore e l'onere di tutelare. Desidero ringraziare i soci fondatori, i nuovi associati, i sindaci, il direttivo, il comitato scientifico e tutti coloro che ogni giorno mettono il loro impegno per il territorio - conclude - Infine un sentito grazie all'amministrazione di Valdobbiadene e al sindaco Luciano Fregonese per aver concesso l'uso di questa villa che, come le nostre colline, travalica il tempo con la sua bellezza”.

 

 

 

*** (Notizia pubblicata il 10/09/2021) ***

Vuoi essere sempre informato sulle ultime novità della Camera di Commercio?

»   Iscriviti alla Newsletter!

Verifica le info su servizi, orari, iniziative nella sezione dedicata Emergenza Covid-19