Il sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti per la propria funzionalità. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più consulta la nostra Cookie Policy | Chiudi avviso

Home Page / eventi, concorsi e bandi / Formazione e corsi / Incontri di aggiornamento e approfondimento in materia doganale

Incontri di aggiornamento e approfondimento in materia doganale

Ciclo di incontri dedicati alla conoscenza dei temi doganali

Treviso, 17 aprile e 5 giugno, Belluno 30 maggio 2019
14.00 - 17.30

Treviso Sala Conferenze, Belluno Sala Luciani della Camera di Commercio

*****

Nel quadro dell'attività di formazione tecnica e di aggiornamento nell'ambito del settore dell'internazionalizzazione, la Camera di Commercio di Treviso - Belluno propone alle imprese un ciclo di incontri dedicati alla conoscenza e all'approfondimento dei temi doganaIi.

1° incontro - Iva e Dogana: casi pratici e aspetti operativi

TREVISO, mercoledì, 17 aprile 2019 - ore 14.00/17.30 - Sala Conferenze

Il sempre maggior numero di operazioni internazionali unito a una recente proliferazione normativa, sia comunitaria che nazionale, richiede un constante aggiornamento in materia fiscale e doganale da parte di tutte le imprese che operano con l'estero.

Nonostante le spinte proibizionistiche che caratterizzano l'attuale contesto storico, sono stati siglati diversi accordi di libero scambio che offrono importanti opportunità di business per le aziende che intendono approcciare o implementare i rapporti commerciali verso i Paesi firmatari.

Approfondire i contenuti dei nuovi trattati di libero scambio, le regole di classifica, origine e valore permette alle imprese non solo di operare in maniera più sicura, ma anche di pianificare le proprie operazioni, ottimizzando i costi e cogliendo importanti opportunità per essere più competitivi sul piano internazionale.

L'incontro formativo si rivolge ad aziende che importano ed esportano, privati e liberi professionisti. In particolare, è suggerita la partecipazione a chi gestisce le operazioni doganali: la direzione, i responsabili dell'ufficio logistica, ufficio estero/commerciale e dell'amministrazione.

Programma

  • Ore 13.45 Registrazione dei partecipanti

    La nuova definizione doganale di esportatore

    L'esportatore autorizzato e gli accordi di libero scambio

    • Il recente accordo di libero scambio con il Giappone
    • L'esportatore registrato (Rex) e l'accordo con il Canada

    Le autorizzazioni, i divieti e le restrizioni in export

    Le sanzioni amministrative e penali in esportazione

    Gli elementi essenziali della dichiarazione di importazione

    La classificazione doganale: prodotti finiti, incompleti, misti e parti

    L'origine della merce e il Made in

    Il valore in dogana: la recente giurisprudenza sulle royalties

    Relatori: avv. Valeria Baldi, avv. Elena Fraternali

2° incontro - Le operazioni intracomunitarie e le novità dal 1° gennaio 2020

BELLUNO, giovedì 30 maggio 2019  - ore 14.00/17.30 -  Sala Luciani

A partire dal 1° gennaio 2020 anche nell'ambito dell'imposta sul valore aggiunto verrà prevista la figura dell'operatore economico “affidabile”, così come già avviene nel settore doganale con l'Aeo. Tale autorizzazione consentirà a tutte le imprese di beneficiare, nei rapporti B2B, non soltanto di importanti agevolazioni ai fini Iva, ma anche di semplificare la prova relativa alle cessioni intra-Ue. Le aziende devono quindi iniziare a prepararsi per questo cambiamento, verificando al loro interno di avere un alto livello di controllo delle operazioni comunitarie e di gestione del flusso delle merci.

L'incontro formativo si rivolge alle aziende che operano con l'estero, sia a livello comunitario che extra-comunitario, privati e liberi professionisti. In particolare, è suggerita la partecipazione a chi gestisce le operazioni internazionali: la direzione, i responsabili dell'ufficio logistica, ufficio estero/commerciale e dell'amministrazione.

Programma

  • Ore 13.45 Registrazione dei partecipanti

    Gli acquisti intracomunitari

    Le cessioni intracomunitarie

    Adempimenti e modelli Intrastat

    Le triangolazioni comunitarie ed extra-Ue

    Le novità Iva dal 1° gennaio 2020: e-commerce, commercio elettronico diretto e vendite a distanza

    La nuova figura della Certified Taxable Person (CTP)

    Recenti novità legislative e giurisprudenziali sulla prova delle cessioni intracomunitarie

    Relatori: avv. Lorenzo Ugolini, avv. Luca Piemontese

     

3° incontro - La certificazione doganale AEO: cos'è, come ottenerla, quali vantaggi produce?

TREVISO, mercoledì 5 giugno 2019  - ore 14.00/17.30 -  Sala Conferenze

Per implementare e consolidare le operazioni con l'estero è sempre più importante conseguire lo status di operatore economico certificato (AEO), ormai richiesto da tutte le dogane e presto rilevante anche ai fini Iva. Le aziende che importano ed esportano devono munirsi di questa autorizzazione, non soltanto per migliorare la velocità e la sicurezza delle spedizioni, con notevoli diminuzioni dei costi di gestione, ma anche per aumentare la propria visibilità a livello internazionale.

L'incontro formativo si rivolge ad aziende che importano ed esportano, privati e liberi professionisti. In particolare, è suggerita la partecipazione a chi gestisce le operazioni doganali: la direzione, i responsabili dell'ufficio logistica, ufficio estero/commerciale e dell'amministrazione.

Programma

  • Ore 13.45 Registrazione dei partecipanti

    L'Aeo: come viene rilasciato?

    I vantaggi concreti in esportazione e in importazione

    I benefici ai fini Iva

    Le condizioni ostative

    L'iter procedurale per ottenere la certificazione (pre-audit)

    La domanda e questionario di autovalutazione

    La fase di audit con l'Agenzia delle dogane (audit)

    Il rilascio dell'Aeo e la fase di monitoraggio (post-audit)

    Relatori: avv. Valeria Baldi, avv. Elena Fraternali



 

 

Note organizzative

Destinatari:
Responsabili e addetti amministrativi degli uffici estero di imprese manifatturiere e commerciali

Sede
Seminario a Belluno: Sala Luciani della Camera di Commercio, Piazza S. Stefano (come raggiungere la sede di Belluno).
Seminario a Treviso: Sala Conferenze della Camera di Commercio, Piazza Borsa 3/B (come raggiungere la sede di Treviso).

Modalità di partecipazione:
Si prega di procedere all'iscrizione on line (box ad inizio pagina).

Quota di partecipazione
Euro 80,00 + IVA (euro 97,60 IVA inclusa) a persona  per singolo seminario.

Il pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato a mezzo bonifico bancario sul conto corrente intestato a Camera di Commercio di Treviso-Belluno - IBAN IT56P 0306912117100000046359 - Banca Intesa San Paolo spa - Corso Garibaldi 22/26 - Padova, entro il termine indicato per le adesioni.

Indicare come CAUSALE: “Seminario doganale del……”

La copia dell'ordine di bonifico, unitamente ai dati completi per la fatturazione elettronica (PEC, CF/P.IVA, CODICE DESTINATARIO) dovranno essere trasmessi via mail alla segreteria organizzativa.

L'adesione al seminario si intende perfezionata con il pagamento della quota di partecipazione.

 

Materiale Didattico

Il materiale previsto verrà consegnato in formato cartaceo e/o digitale sulla base delle specifiche esigenze didattiche dell'intervento formativo.

 

Termine di adesione

10 aprile o ad esaurimento dei posti disponibili (80 posti disponibili)

per l'incontro a TREVISO del 17/04/2019

23 maggio o ad esaurimento dei posti disponibili (80 posti disponibili)

per l'incontro a BELLUNO del 30/05/2019

29 maggio o ad esaurimento dei posti disponibili (80 posti disponibili)

per l'incontro a TREVISO del 05/06/2019

 

Attestato di partecipazione

Al termine degli incontri verrà rilasciato l'attestato di partecipazione.

 

Segreteria organizzativa
Servizi per l'internazionalizzazione delle imprese e del territorio
e-mail: promozione.estero@tb.camcom.it
Treviso: tel. 0422 595313 - 248
Belluno: tel. 0437 955135

 

|

Verifica le info su servizi, orari, iniziative nella sezione dedicata Emergenza Covid-19