Il sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti per la propria funzionalità. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più consulta la nostra Cookie Policy | Chiudi avviso

Home Page / eventi, concorsi e bandi / Bandi e concorsi / Bando MARCHI+3

Bando MARCHI+3

Concessione di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi dell'Unione Europea e Internazionali

 

La Direzione Generale per la Tutela della Proprietà Industriale - UIBM ha adottato il 29 luglio 2020 il decreto di riapertura del bando Marchi+3 (sospeso in data 10 giugno 2020 per esaurimento delle risorse finanziarie) con una dotazione aggiuntiva di 4.000.000,00 di euro.
A partire dalle ore 09:00 del 30 settembre 2020 e sino all'esaurimento delle risorse disponibili potranno essere presentate le nuove domande di agevolazione

Obiettivi e articolazione delle misure

Con il presente Bando si intende supportare le imprese di micro, piccola e media dimensione nella tutela dei marchi all'estero attraverso le seguenti Misure agevolative:

  • Misura A - Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi dell'Unione Europea presso EUIPO (Ufficio dell'Unione Europea per la Proprietà Intellettuale) attraverso l'acquisto di servizi specialistici;
  • Misura B - Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi internazionali presso OMPI (Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale) attraverso l'acquisto di servizi specialistici.

Soggetti beneficiari e requisiti di ammissibilità della domanda

Sono ammissibili alle agevolazioni previste dal presente Bando le micro, piccole e medie imprese - con sede legale e operativa in Italia, regolarmente costituite e iscritte nel Registro delle Imprese, attive e in regola con il pagamento del diritto annuale, non sottoposte a procedure concorsuali - che, alla data di presentazione della domanda di agevolazione, siano titolari del/i marchio/i oggetto della domanda di agevolazione, e che abbiano ottenuto nei termini e modalità indicati nel bando, la pubblicazione della domanda di registrazione sul Bollettino dell'EUIPO per la misura A e/o sul registro internazionale dell'OMPI (Romarin) per la Misura B e di aver ottemperato al pagamento delle relative tasse di deposito.

Oggetto dell'agevolazione

Possono richiedere l'agevolazione le imprese che a decorrere dal 10 giugno 2016 e comunque in data antecedente la presentazione della domanda di agevolazione, abbiano effettuato almeno una delle seguenti attività:

  • MISURA A - Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi dell'Unione Europea presso EUIPO attraverso l'acquisto di servizi specialistici
    • deposito domanda di registrazione presso EUIPO di un marchio e pagamento delle tasse di deposito.
  • MISURA B - Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi internazionali presso OMPI attraverso l'acquisto di servizi specialistici
    • deposito domanda di registrazione presso OMPI di un marchio registrato a livello nazionale presso UIBM o di un marchio dell'Unione Europea registrato presso EUIPO e pagamento delle tasse di deposito;
    • deposito domanda di registrazione presso OMPI di un marchio per il quale è già stata depositata domanda di registrazione presso UIBM o presso EUIPO e pagamento delle tasse di deposito;
    • deposito domanda di designazione successiva di un marchio registrato presso OMPI e pagamento delle tasse di deposito.

Tipologia delle spese ammissibili

MISURA A

L'impresa può richiedere un'agevolazione per le spese sostenute per:

  1. Progettazione del marchio
  2. Assistenza per il deposito
  3. Ricerche di anteriorità
  4. Assistenza legale per azioni di tutela del marchio
  5. Tasse di deposito presso EUIPO.

Le spese devono fare riferimento a fatture emesse e a pagamenti effettuati a partire dal 1° giugno 2016 e comunque in data antecedente la presentazione della domanda di agevolazione.

MISURA B

L'impresa può richiedere un'agevolazione per le spese sostenute per:

  1. Progettazione del marchio nazionale
  2. Assistenza per il deposito
  3. Ricerche di anteriorità
  4. Assistenza legale per azioni di tutela del
  5. Tasse sostenute presso UIBM o EUIPO e presso OMPI per la registrazione internazionale.

Le spese devono fare riferimento a fatture emesse e a pagamenti effettuati a partire dal 1° giugno 2016 e comunque in data antecedente la presentazione della domanda di agevolazione.

Entità dell'agevolazione

L'agevolazione è concessa fino all'80% (90% per USA o CINA) delle spese ammissibili sostenute e nel rispetto degli importi massimi previsti per ciascuna tipologia di servizio secondo il prospetto riportato nel bando al paragrafo 7.2.

L'importo massimo complessivo dell'agevolazione è pari a:

  • Misura A
    • € 6.000,00 per domanda relativa ad un marchio depositato presso l'EUIPO.
  • Misura B
    • € 6.000,00 per ciascuna richiesta di agevolazione relativa ad un marchio depositato presso OMPI che designi un solo Paese;
    • € 7.000,00 per ciascuna richiesta di agevolazione relativa ad un marchio depositato presso OMPI che designi due o più Paesi.

Ciascuna impresa può presentare più richieste di agevolazione, sia per la Misura A sia per la Misura B, fino al raggiungimento del valore complessivo di € 20.000,00.

Presentazione della domanda

Per accedere all'agevolazione è necessario, a pena della non ammissibilità:

  1. Compilare il form on line
    La compilazione del form on line consentirà l'attribuzione del numero di protocollo, che dovrà essere riportato nella domanda di agevolazione.
    Il form on line sarà disponibile sul sito www.marchipiu3.it a partire dalle ore 9:00 del 30 marzo 2020 e fino ad esaurimento delle risorse disponibili.
  2. Inviare la domanda
    Le imprese devono presentare la domanda per l'agevolazione entro 5 giorni dalla data del protocollo assegnato mediante compilazione del form on line1, esclusivamente attraverso Posta Elettronica certificata (PEC) al seguente indirizzo: marchipiu3@legalmail.it. Si assume quale data di presentazione la data di ricezione, a mezzo PEC, della domanda di agevolazione.

Bando e modulistica

Il bando completo, la modulistica e il form per l'assegnazione del numero di protocollo sono disponibili alla pagina:

https://www.marchipiu3.it/P42A0C14S1/Bando-e-modulistica.htm

Contatti per informazioni

È possibile usufruire di un servizio di assistenza telefonica al numero 06-77713810 dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 11.00

A disposizione delle imprese è attivo anche un servizio di informazione gestito attraverso la casella info@marchipiu3.it a cui è possibile inviare quesiti. Si richiede di indicare nella mail un referente e un recapito telefonico.

https://www.marchipiu3.it

_______________________

Scadenza: fino ad esaurimento fondi

Verifica le info su servizi, orari, iniziative nella sezione dedicata Emergenza Covid-19